Andrea
by on October 31, 2017
63 views
Forse la considero troppo poco in realtà penso di avere una vicina stupenda. È diversi anni ormai chi abita qui vicino a me, la vedo, la osservo, però da un lato mi rendo conto che forse solo ora sto iniziando a considerarla. E’ sui 40 anni, un'età nella quale non si è né vecchi né giovani, ma nel suo caso è ancora molto piacente. Certo quando è arrivata qua era un pochino più magrolina ma anche ora che ha messo qualche chiletto in più e ha tagliati i capelli più corti non sta male. Due gravidanze non l'hanno assolutamente fiaccata e secondo il mio parere è diventata ancora più bella. La presenza del marito è del tutto secondaria anche perché sin dalla prima volta che l'ho vista ho avuto come l'impressione che fosse una di quelle letteralmente brave a letto. La caratteristica che più di ogni altra amo di lei e che forse è anche ereditaria è il culo. In realtà quando parlo di culo non sto parlando di un culo da top model, né tantomeno da giovincella ma uno di quei bei culi adulti pieni, non culoni però insomma tanto per capirci con un pochino di cellulite e lo dico a ragion veduta perché ho avuto l'occasione di vederlo in diversi frangenti e di apprezzarlo in tutte le sue forme. Una volta ricordo di averla vista con degli shorts da qui praticamente si vedeva tutto il culo ed è stato bellissimo vedere le sue chiappe che sporgevano da sotto come delle gemme che si affacciano sulla roccia per la prima volta: Bianchissime cosa che da subito mi ha colpito tantissimo, ma soprattutto mi sono reso conto della loro morbidezza quando l'ho vista piegarsi io notato come mutavano forma ad ogni suo passo. Anche Ti devo dire che sta messa piuttosto bene e quando la vedo stendere i suoi reggiseni per lo più neri perché sa di essere una donna sexy anche se non sono di pizzo come la raffinatezza imporrebbe devo dire che un brivido mi scorre sempre lungo la schiena pensando in quel momento potrebbe esserne priva. In quanto misura di tette devo dire che stare sa benissimo perché ad andare bene a una quarta e questa cosa mi ha sempre fatto fare dei lunghi viaggi mentali fantasticando di lei a 90 oppure a smorzacandela a letto perché così che vorrei vedere le sue belle tette piene con bei capezzoloni che sballonzolano quindi immagino che il marito si sia divertito parecchio quando se l'è scopata. La cosa più bella è vedere con quanta disinvoltura spesso e volentieri si metti a stendere le cose proprio davanti a me in particolare e se si tratta di reggiseni e mutandine o meglio negli slip perché in realtà usa solo quel tipo e non l'ho mai vista con tanga o cose simili, l'ho detto che è un tipo tranquillo. In realtà sul suo intimo so parecchie cose come per esempio il fatto che preferisce i colori tinta unita, che ama il nero, e che difficilmente mette cose con pizzi e fronzoli, probabilmente perché ama la praticità e sente il bisogno di essere sexy nella sua semplicità quotidiana, magari solo mettendosi su un giubbotto di pelle che esalta la sua sottomessa aggressività, mascherata da quell'aria da brava ragazza che ha all'esterno. Ho cercato di spiarla in tantissime occasioni è quello che ho potuto vedere qua e là è bastato per farmi un'idea chiara di come deve essere realmente nella sua intimità: ha una Bellissima scollatura che appena può metti in mostra a ragion veduta oltre al fatto che in estate quando porta determinati i pantaloni e si piega mi è capitato di vedere l'inizio della riga del culo e questa cosa l'ho trovata molto eccitante anche se un poco ordinaria perché quei tempi che corrono siamo piuttosto abituati a vedere anche per strada di questi fenomeni. Anche quando è vestita e la vedo camminare non posso fare a meno di notare che l'occhio mi cade sempre sulle tette che sballano di qua e di là e questa cosa mi fa pensare che porti il reggiseno morbido e non particolarmente sostenuto quindi che sia un tipo a cui piacciono le comodità nella vita con me a letto. Non so perché ma quando penso a lei che fa l'amore non penso solo a quelle due volte in cui ho avuto le figlie ma in realtà penso che sia un tipo che soprattutto nei primi anni del matrimonio e anche oggi si dia parecchio da fare perché si sa l'amore aiuta a combattere anche lo stress in entrambi lavorano parecchio quando arrivano a casa la sera secondo me è una gran voglia di sbattersi anche se adesso le bambine sono visibilmente cresciute. Mi auguro che anche loro quando diventano grandi prendano essenzialmente dalla mamma perché entrambe promettono molto bene mi dispiacerebbe che tutto quel ben di Dio che lei si porta appresso andasse perduto… ma no!